Amori primaverili

0
2967

Gli amori primaverili sono quelle passioni sfuggenti che inebriano la mente degli adolescenti, provocano quel brio di emozioni repentine e rapaci, capaci di aderire con l’arto sinistroide alla formazione politica di centro-sinistra, per poi scoprire, qualche giorno dopo, il repentino cambiamento d’infatuazione nei confronti della destra mano.

interrogativo retorico 

Guardandosi allo specchio, un retorico interrogativo bisogna pur porselo: è vero che essere ambidestro è una dote innata per chi riesce a scrivere e/o a calciare con entrambi gli arti, ma è altrettanto vero che in campo politico provoca non pochi imbarazzi, a chi, con nonchalance, riesce a saltare da una poltrona all’altra (clicca e leggi La Transumanza)

Tende montate
Per inciso e solo per mero dato di fatto politico: come si può spiegare che l’ambidestro, ricoprendo il ruolo di consigliere comunale eletto tra le file di un partito tipico di nomenclatura mancina, sbaracca le tende dal balcone di sinistra e monta gli stessi teli e con il medesimo ruolo sulla loggia posta al lato destro dell’emiciclo?
conseguenze
Per i fans potrebbe essere un mistero di fede, tipo un miracolo di lacrimazione del sangue colato dagli occhi della Madonna, mentre per i miscredenti è un volgare ed inaccettabile, quanto incoerente cambio di casacca, il quale porterà gravi conseguenze per chi è stato lasciato, per chi ha conquistato, ma soprattutto per la Città che subisce.

coerenza che?
Volendo approfondire il discorso opportunistico: il ruolo consiliare ricoperto è lo stesso, anzi risulterebbe, “per il bene della tanto amata ed adorata città”, più determinate e coerente restare dove si è stati eletti e proclamati, anziché gonfiare le gomme sgonfie della bicicletta di altri.  (Clicca e leggi Gomme sgonfie)
Conclusioni
Infine, alla luce di questi amori primaverili, è doveroso richiamare due situazioni che avvengono nel mondo animale: la prima, l’annidato cucciolo di quaglia (partorito da pochi giorni), non appena vede che uno dei coinquilini si lancia nel vuoto per volare, prende coraggio ed effettua la stessa manovra.
inoltre
la seconda, i locali pastori del gregge di pecore non dovranno protestare se i terreni sono aridi e senza erba da brucare, visto che questi sono i campi su cui i Marcianisani hanno espresso il proprio consenso. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!