Questa Lega è una vergogna

0
348

“Questa Lega è una Vergogna”, celebre frase tratta dal testo della canzone “ ‘o Scarrafone” composta e cantata dal compianto Pino Daniele, ove il cantautore denunciava il trattamento razzista e ingiurioso riservato dai sostenitori della Lega al popolo del Sud Italia ed agli immigrati Africani.

Lega Nord
Infatti, come dar torto al cantante partenopeo quando il fondatore della Lega, dal palco di Pontida, urlava slogan del tipo: “noi della Lega ce l’abbiamo duro”, “con il tricolore mi pulisco il c..o”, oppure, “secessione del popolo padano dall’Italia”, ed ancora, “vogliamo il federalismo fiscale delle Regioni del nord a discapito del Sud Italia, e via discorrendo.
nuovo leader stesse idee
Sono passi alcuni anni, è cambiato il leader del partito politico, ma identico è rimasto il trattamento riservato agli abitanti del Sud Italia e agli immigrati, confermando l’inciso ed il significato della frase della canzone “questa Lega è una vergogna”.

49 milioni?
Possiamo condividere la tesi che alle persone intelligenti gli insulti scivolano addosso, ma ciò che resta indelebile nella memoria di molti sono i 49 milioni di euro che la Lega deve restituire in 75 anni allo Stato Italiano, ovvero, a tutti i cittadini italiani ed agli immigrati regolari.

politici locali
Sicché, già solo questo dato dovrebbe inorridire e tenersi alla larga da questo partito, ma invece, alcuni politici locali dello schieramento dell’odierna maggioranza, inneggiano, festeggiano e quasi-quasi, forse si candideranno alle prossime elezioni Europee sotto quel simbolo, sotto quella bandiera, in accordo con un altro esponente nostrano, già eletto in Parlamento tra le stesse file (clicca e leggi Memoria corta).

Domanda

Giunti a questo punto, una domanda è lecita: esiste ancora una memoria storica, o ancora peggio, esiste la MEMORIA per ricordare tutto ciò che la Lega ha prodotto, offeso e distrutto dalla sua nascita sino ai giorni nostri?

Possibile che:

Questa Lega è una vergogna, (e) Noi crediamo alla cicogna, e corriamo da mammà?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!