Memoria corta

0
1586

Qualche anno fa una voce rauca gridava da un palco allestito sul prato di Pontida degli slogan che tuonavano così: “con il tricolore mi pulisco il culo”, “Roma ladrona”, “Valigia di cartone fa rima con terrone”.

Con l’operazione restyling del simbolo del partito da Lega Nord a Lega si è avuto figurativamente un nuovo vecchio aspetto delle idee predominanti del passato.

La smacchiatura del termine ha contributo a cancellare nella mente dei meridionali, soprattutto i Campani, le innumerevoli offese verbali e fattuali rivolte nei loro confronti.

Oggi, grazie ad uno dei candidati di punta della Lega in Campania, già consigliere regionale, siamo riusciti a perdonare le offese passate e presenti che ci vengono sistematicamente rivolte dallo stadio di calcio alla fermata dell’autobus di una qualsiasi città del Veneto o della Lombardia.

La domanda è: possibile che abbiamo la memoria così corta ed annebbiata???

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!