Geolier

0
846

Geolier, nuovo “condottiero momentaneo” del Sud Italia, acclamato dal popolo meridionale per difendersi dagli insulti ed i fischi del settentrione.

domanda

Nulla contro il cantante ed il suo stile musicale, ma una domanda bisogna porsela in ambito sociale: siamo consapevoli che siamo trattati come marionette da un potere che vuole dividerci ed indebolirci?

Lega

Oggi l’Unità Nazionale è fortemente a rischio, grazie alla Lega, che tra l’approvazione della legge sull’autonomia differenziata, il blocco dei fondi di sviluppo e coesione, la mancata introduzione dei LEP e via discorrendo, sta mettendo in atto una nuova ruberia dell’identità e delle capacità del popolo meridionale.

Duplice offese

D’altro canto, le offese più gravi per noi meridionali si rilevano in duplice modo:
da un lato alcuni politici nostrani (clicca e leggi Memoria corta) hanno preferito abbracciare le sorti del simbolo leghista ignorando i trascorsi offensivi e discriminatori del partito di Salvini (clicca e leggi Questa Lega è una vergogna); dall’altro, è stato spostata volutamente l’attenzione di queste problematiche fondamentali sul cantante partenopeo , facendone assumere il ruolo e la figura del parafulmine, inidonea però, a difendere il nostro orgoglio meridionale.

dividere= indebolire
Ci sfugge un concetto fondamentale: chi tenta di dividere la Nazione, non sta difendendo la propria identità, ma sta indebolendo uno Stato.

Infatti, fino a qualche anno fa, l’Italia era la protagonista indiscussa in ambito internazionale a livello economico, politico, istituzionale e strategico.(clicca e leggi https://www.studioservice.com/quando-litalia-era-la-quarta-potenza-mondiale/).

lampo difensivo

Solo un lampo in questo cielo oscuro: la prova di forza mostrata venerdì scorso dal Presidente della Regione Campania De Luca che insieme a 200 Sindaci Campani riuniti sotto la sigla Associazione Nazionale Comuni Italiani,hanno sfilato e sfidato questo Governo di divisione Nazionale per pretendere i nostri diritti.

Sindaco e maggioranza?

Il Sindaco ed i consiglieri di maggioranza del nostro Comune erano ASSENTI!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!